WHALE WATCHING A BOA VISTA

La danza delle megattere nell’isola incantata

C’è ancora tempo, fino a fine maggio, per vedere le megattere al largo delle coste di Boa Vista.

Appena al largo delle coste dell’isola di Boa Vista, Capo Verde, in primavera è possibile ammirare le evoluzione di questi imponenti esemplari. Qui migrano ogni anno in gran numero e sono facilmente avvicinabili. Fra le tante meraviglie di Boa Vista un altro appuntamento da non perdere, accompagnati da esperti naturalisti. Qualche dato tecnico:

Specie di Cetaceo – megattera (Megaptera novaeangliae)

Periodo  – da marzo  a  fine maggio

Motivazioni naturali – è probabile che la particolare posizione geografica delle isole e soprattutto i bassi fondali di Boa Vista siano l’ideale per l’accoppiamento, la nascita e lo svezzamento dei piccoli.

Si tratta infatti di una piattaforma che emerge dal profondo dell’Oceano, detta piattaforma di Atlantide, dove questi grandi cetacei, famosi per i loro canti d’amore, possono trovare facilmente riparo in acque calda. Gli avvistamenti si possono effettuare già a poche miglia di distanza dalla costa e regalano grandi emozioni considerando che le megattere sono famose anche per i loro spettacolari salti fuori dall’acqua..
Il programma per avvistamento balene con gruppi in partenza dall’Italia è stato realizzato insieme a biologi marini esperti e al gruppo di eco-escursioni Naturalia di Boa Vista.

A chi ci si rivolge:  appassionati di natura, studenti, studiosi o soltanto viaggiatori curiosi.
Il viaggio comprende:

  • volo internazionale andata e ritorno da Milano Malpensa a Boa Vista diretto
  • trasferimento in loco da e per aeroporto
  • soggiorno in app o hotel  studio per 2 pax, bilocale o trilocale
  • possibilità di  due notti all’eco-lodge Quinta Spinguiera www.spinguira.com
    tutti i pasti,
    il fuoristrada per le escursioni naturalistiche sull’isola,
    la barca (catamarano a motore) per gli avvistamenti,
    la guida naturalistica locale,

Durante il viaggio di una settimana sono previste, oltre a due uscite in barca (catamarano a motore che ospita fino a 12 persone più equipaggio di comandante e marinaio) per avvistare le balene che già a pochi minuti dalla riva sono di solito  visibili, 3 escursioni naturalistiche.  E’ possibile effettuare attività di bird watching a uccelli endemici e rari, snorkeling ai coralli  (avvistamento pesci tropicali in uno dei migliori spot con tartarughe, squali nutrice, murene endemiche ecc.), effettuare misurazione e censimento tartarughe stanziali con i ricercatori del progetto di conservazione e studio, ed escursioni di conoscenza dell’isola – i deserti, di sabbia e di sassi, le oasi,  le spiagge infinite e meravigliose, il  percorso attraverso i baobab, l’avvistamento delle tartarughe verdi ed Imbricata e degli squali pinna nera.

Una notte sotto le stelle per assaporare appieno l’anima dell’isola a Spinguiera nell’eco-lodge, molto suggestivo e a contatto con la natura

Una grigliata sulla spiaggia vicino alla Ribeira se possibile con accompagnamento di musica locale dal vivo. La possibilità di visitare i paesini del Norte e fermarsi a pranzo in un locale tipico a contatto con la gente del posto per conoscere i costumi, la musica, la cucina, l’idioma.

Il programma può subire alcune variazioni

Per gli sportivi: ottimi spot per wind, kite e surf da onda e immersioni. Una lezione di prova di kite gratuita.

Possibilità di passeggiate a cavallo sulla spiaggia, partendo dalla Via Pitoresca (anche per principianti).

Possibilità di proseguire il soggiorno di una settimana o di scegliere un’altra o altre isole dell’arcipelago per la settimana successiva (su richiesta individuale).

Costo del viaggio su base due pax compreso volo da € 1340

Iniziative  simili saranno proposte anche a luglio e agosto per la deposizione e schiusa delle uova di tartaruga Caretta-caretta.

Per chi volesse invece approfittare di un viaggio a Boa Vista soltanto volo + sogg. e prenotare a parte le escursioni in barca per avvistare le balene, da aprile a maggio, uscite a partire da € 55, accompagnate da guida naturalistica.